Le società di calcio femminile francesi riceveranno una parte dei premi derivanti dalla vittoria della Francia ai Mondiali in Russia

La LFP – Ligue de Football Professionel ha deciso all’unanimità di assegnare alle 12 società di calcio femminile della D1 una parte dei profitti derivanti dalla conquista della Coppa del Mondo da parte della Francia in Russia.

La massima lega calcistica professionistica francese ha voluto così contribuire allo sviluppo del calcio femminile di alto livello. Nathalie Boy de la Tour, presidente della LFP, ha dichiarato: “È un collegamento simbolico tra due coppe del mondo. Per la prima volta, la LFP sosterrà direttamente i 12 club della D1 femminile. Ad un anno dalla Coppa del Mondo organizzata in Francia, questo gesto di solidarietà segna l’impegno del calcio maschile nei confronti di quello femminile. Vogliamo che lo sviluppo di un campionato femminile d’élite continui al meglio”.

Giuseppe Berardi