Al via il campionato di Serie A di calcio femminile con la novità FantaWomen. Tutto quello che c’è da sapere sul fantacalcio delle donne.

Manca veramente pochissimo all’inizio del campionato di Serie A. Sarà una stagione da vivere tutta di un fiato perchè sono tante le novità. Nell’anno dei mondiali il nostro calcio sta facendo passi da gigante.
Sotto il controllo della FIGC è arrivato il contratto con Sky per i diritti audiovisivi, con la diretta di una partita per ogni giornata e tanti approfondimenti sulla piattaforma satellitare.
Il numero delle squadre professionistiche maschili è cresciuto anche quest’anno e ci sono tutti i presupposti per vivere una stagione fantastica.

Sarà anche il primo campionato con il fantacalcio. Da un’idea di L Football è nato FantaWomen, il gioco ispirato al famoso fantacalcio che per la prima volta darà la possibilità a tutti di creare una squadra virtuale con le calciatrici della Serie A.

Tantissimi gli utenti che si sono registrati e questo non può che farci un enorme piacere.
Ci avete scritto in tanti per farci i complimenti, ma anche per porre alcune domande sul funzionamento del gioco.

Ecco allora che vi proponiamo di seguito alcune utili indicazioni su come creare la rosa, schierare la formazione e soprattutto su come verrà assegnato il punteggio alla squadra.

Per partecipare a FantaWomen occorre registrarsi inserendo il proprio Nome, Cognome, indirizzo mail e una password. Una volta inseriti tali dati, riceverete una mail per confermare la registrazione e poter attivare l’account.
Accedendo alla piattaforma con indirizzo email e password come prima cosa vi chiederà di dare un nome alla vostra Squadra. Una volta scelto non sarà più possibile cambiarlo.
A questo punto avete a disposizione 360 fanta-crediti per allestire una rosa da 25 calciatrici.
La squadra sarà composta da 3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 6 attaccanti.

Dopo aver creato la propria bisogna inserire la formazione.
Come prima cosa c’è da scegliere il modulo e poi confermarlo con l’apposito pulsante.
IMPORTANTE – La formazione non va confermata o inviata o trasmessa!
Viene salvata automaticamente ogni qualvolta viene inserita una giocatrice.
Una volta completata l’undici di partenza, bisogna inserire le riserve. Due per ruolo e non c’è un ordine. Perchè in caso di subentro viene presa la calciatrice con il punteggio più alto tra le riserve.

C’è tempo per compilare la formazione fino alle ore 12 del giorno in cui si svolge la prima partita della giornata.

Passiamo ora al calcolo del punteggio. Come spiegato nel regolamento non ci saranno pagelle e voti per le giocatrici. Questo perchè non è facile seguire tutte le partite dal vivo e non potendo vederle in tv o streaming verrebbe difficile poter valutare le prestazioni sportive delle atlete.

Ogni giocatrice riceve un punteggio forfettario in base al risultato della propria squadra secondo il seguente schema:

Vittoria Fuori Casa 6 punti
Vittoria in Casa 5 punti
Pareggio Fuori Casa 3 punti
Pareggio in Casa 2 punti
Sconfitta Fuori casa 1 punto
Sconfitta in casa 0 punti

A questi punti vanno aggiunti i bonus.

+3 per ogni gol segnato + un bonus di 2 punti in caso di tripletta (in caso di poker il bonus resta sempre di 2 punti)

-2 per ogni rigore sbagliato

+2 per ogni rigore parato

-1 punto per ogni gol subito

-2 punti in caso di espulsione

-0,5   in caso di ammonizione

Il torneo è unico ed ogni squadra concorre per la classifica generale che verrà pubblicata il giorno seguente la fine della giornata di campionato.

Non vi siete ancora iscritti? Cosa aspettate, fatelo subito.

Da quest’anno nel calcio femminile, nulla sarà più come prima!

Enjoy FantaWomen.  www.lfootball.it/fantawomen

Giuseppe Berardi