Saranno le Portland Thorns e il North Carolina Courage a giocare la finalissima dei playoff della NWSL domenica 22 settembre

Saranno proprio le stesse squadre dell’anno scorso a sfidarsi ancora una volta nella finale della National Women’s Soccer League. Portland Thorns e North Carolina Courage hanno sconfitto rispettivamente il Seattle Reign e le Chicago Red Stars nelle semifinali, accedendo alla finalissima per il secondo anno di seguito. Quest’anno, però, la partita si giocherà al Providence Park di Portland, elemento indubbiamente a favore delle Thorns.

La finale si preannuncia estremamente avvincente, con da una parte le Portland Thorns, che lotteranno per avere la loro rivincita, e dall’altra il NC Courage, la squadra dei record, che metterebbe paura a qualsiasi avversaria.

I numeri sembrerebbero lasciare poca speranza alle Thorns: le avversarie hanno avuto ancora una volta una stagione impeccabile, con il 70% di partite vinte e una sola sconfitta. Importante far notare che prima di loro nessuna squadra, in nessun campionato, aveva concluso la stagione con meno di 2 sconfitte.

Vincendo l’ultima partita di campionato regolare dell’otto settembre contro lo Houston Dash, il North Carolina Courage si è guadagnato il titolo di miglior squadra nella storia del calcio femminile statunitense a livello professionistico, superando il record di partite vinte, nonché di punti totali in una stagione e di punti in media per partita.

Ricordiamo che il Courage ha anche vinto lo scudetto per il secondo anno di seguito. Eppure ancora nessuna squadra della NWSL è riuscita a vincere scudetto e finale di playoff nello stesso anno (che questa sia la volta buona?).

Le Thorns, al contrario, sono le vincitrici in carica e non cederanno il titolo facilmente. Dunque il risultato della finale è in realtà tutt’altro che scontato. La squadra di Portland vanta calciatrici come la prestigiatrice Tobin Heath, oltre a Lindsey Horan, che è fra le finaliste candidate al premio Most Valuable Player, e Adrianna Franch, che ha trascinato la squadra alle finali grazie alle sue impressionanti parate nella semifinale.

Da non sottovalutare poi il fatto che il Portland giocherà in casa, in un campo che da sempre mette in difficoltà le squadre avversarie.

La partita sarà trasmessa anche in streaming sul sito ufficiale della National Women’s Soccer League, in diretta sabato 22 settembre dalle 22:30 ore italiane.

Martina Cappai