Ultimi verdetti in Serie A: gli spareggi hanno sancito che Sassuolo Calcio Femminile e Pink Bari disputeranno anche il prossimo anno il massimo campionato italiano di calcio femminile.

Il Sassuolo ha avuto la meglio sulla Roma con il risultato di 3-0, ma solo dopo i tempi supplementari. Nei primi 90 minuti infatti le due porte sono rimaste inviolate. Al 99′ minuto ci pensa Sandy Iannella a sbloccare la partita con un destro al volo. Il match per la squadra allenata da D’Astolfo si fa in discesa e prima Costi su rigore e poi Tudisco fissano il punteggio finale.

Nell’altra gara in programma per un posto nella massima serie, a sfidarsi c’erano Pink Bari e Pro San Bonifacio.

Partono forte le pugliesi ed al 23′ sono già in vantaggio con Soro. Il raddoppio arriva pochi minuti dopo con Manno. Nella ripresa accorcia le distanze Cavallini per la Pro San Bonifacio, ma quasi allo scadere ci pensa Di Bari a chiudere definitivamente il match sul 3-1.

In attesa di capire chi manterrà il titolo sportivo, ecco le 12 squadre che hanno acquisito sul campo il diritto a partecipare al prossimo campionato di Serie A:

Juventus Women
Brescia Calcio Femminile
Fiorentina Women’s FC
UPC Tavagnacco
AtalantaMozzanica
ChievoVerona Valpolicella
Verona Women
Res Roma
CF Florentia
Orobica
Sassuolo Calcio Femmnile
Pink Bari

 

Giuseppe Berardi