Si tratta del secondo titolo consecutivo per Dzsenifer Marozsan nel massimo campionato di calcio professionistico francese. Solo altre sei giocatrici hanno vinto il premio per due anni di fila.

La fuoriclasse dell’Olympique Lyonnais Dzsenifer Marozsan è stata eletta per il secondo anno consecutivo la miglior calciatrice della D1, il massimo campionato professionistico di calcio femminile francese.

La giocatrice tedesca è stata premiata domenica scorsa durante l’annuale evento organizzato dall’UNFP, Union Nationale des Footballeurs Professionnels, per celebrare gli oscar del calcio francese.

Marozsan ha trionfato battendo le compagne di squadra Eugenie Le Sommer e Amel Majri e la rivale del PSG Formiga.

La numero 10 del Lione è la sesta calciatrice a vncere il trofeo per due anni consecutivi.

“Oggi è un giorno importante per me – queste le parole di Marozsan durante la serata – e sono molto felice per questo premio. Ci tengo a ringraziare le mie compagne e il mio club, siamo una grande squadra e spero di vincere altri trofei”.

Nella categoria giovani ha vinto la parigina Maria Antonietta Katoto.