La società toscana ha presentato un ambizioso progetto di ristrutturazione e riqualificazione del centro sportivo a Sesto Fiorentino

La CF Florentia ha reso noto sul proprio sito internet di aver vinto il bando per la gestione dell’impianto sportivo Arena Calcio Padule di Sesto Fiorentino  per i prossimi 5 anni.

Una notizia molto importante per il club rossobianco che prosegue nel suo percorso di crescita e sviluppo nel mondo del calcio femminile.

Il progetto della società rossobianca è molto ambizioso, come è nel suo dna del resto, per la città di Sesto Fiorentino. Il piano prevde la ristrutturazione e la riqualificazione delle strutture già esistenti, la realizzazione di nuovi campi e nuovi spogliatoi.

I dettagli sono stati resi noti nel corso della conferenza stampa presso il Comune di Sesto Fiorentino. Presenti il Vice Sindaco del comune di Sesto Damiano Sforzi, del Presidente del C.F. Florentia Tommaso Becagli e di Paolo Moscatelli, in rappresentanza del Sesto Calcio 2010, società che ha gestito l’impianto negli ultimi anni.

Dichiarazioni

“Ringrazio il Sindaco, il Vice Sindaco di Sesto Fiorentino e il Sesto Calcio 2010 per la grande collaborazione e sono felice del risultato ottenuto” commenta il Presidente del C.F. Florentia Tommaso Becagli “ Noi come Florentia siamo molto onorati di aver vinto questo bando e di poter gestire l’impianto dell’Arena Calcio Padule. Non vogliamo stravolgere nulla, i bambini della scuola calcio del Sesto continueranno a utilizzare il nostro impianto. Il nostro obiettivo è legarci al territorio e alla cittadinanza e far avvicinare i sestesi al mondo del calcio femminile!”

“Si chiude un accordo importante per la città di Sesto Fiorentino” commenta il Vice Sindaco del Comune Damiano Sforzi “La Florentia è una società importante nel panorama calcistico femminile italiano e l’anno prossimo giocherà nella massima serie nazionale. Già da un anno ha scelto Sesto come propria sede, utilizzando l’impianto del Cus di Sesto Fiorentino. La nostra città investe molto nello sport, cresce la domanda di attività sportiva e le bambine e le ragazze sestesi vogliono giocare a calcio. Il Presidente Tommaso Becagli ha fatto un’ottima proposta di investimento per l’Arena Calcio Padule e ha dimostrato grande intelligenza nel cercare subito un dialogo con tutte le parti interessate. Non è stato facile comporre le esigenze delle due società, Florentia e Sesto Calcio, ma devo ringraziare entrambi i direttivi per la passione, la generosità e la professionalità che hanno dimostrato nel trovare un accordo che soddisfi tutti quanti.”

La società del presidente Tommaso Becagli ha vissuto una stagione sportiva straordinaria culminata con la storica promozione in Serie A.

Giuseppe Berardi