La BBC ha reso noto le cinque giocatrici nominate per il premio BBC Women’s Footballer of the Year 2018. Le finaliste sono:

  • Lucy Bronze, difensore inglese dell’Olympique Lione
  • Pernille Harder, attaccante danese del Wolfsburg
  • Sam Kerr, attaccante australiana dei Chicago Red Stars/Perth Glory
  • Dzsenifer Marozsan, centrocampista tedesca dell’Olympique Lione
  • Lieke Martens, attaccante olandese del Barcellona

Lucy Bronze è l’idolo di casa. Dopo aver lasciato il Manchester City in estate, si è trasferita ai pluri-campioni d’Europa del Lione. Con la squadra francese, e la compagna di squadra “avversaria” per il premio Marozsan, è prima in classifica in campionato e alle semifinali di UEFA Women’s Champions League.

Harder sta trascinando il Wolfsburg a suon di gol. Ha già realizzato 19 reti in 21 gare tra campionato tedesco e UEFA Women’s Champions League. Il Wolfsburg guida la Frauen Bundesliga con 2 punti di vantaggio sul Bayern Monaco, ma con 2 gare da recuperare.

L’unica extra-EU e’ Sam Kerr, attaccante australiana. Professionista del gol, in questa prima parte del 2018 si è divisa tra Australia e Stati Uniti. Con la maglia della sua Nazionale ha conquistato di recente il secondo posto nella Coppa d’Asia, superata solo dal Giappone.

Lieke Martens è stata la sorpresa del 2017, tanto da vincere premi individuali come UEFA Best  Women’s Player in Europe Award e The Best FIFA Women’s Player. Da settembre veste la maglia del Barcellona e nella sua prima stagione catalana ha siglato 11 reti in 31 gare, partendo prevalentemente dalla corsia laterale.

E’ possibile votare fino a Martedì 8 Maggio sul sito della BBC:  https://www.bbc.com/sport/football/43794656

Laura Brambilla

 

 

Categories: Senza categoria