La nazionale femminile a stelle e strisce vince per la seconda volta in tre edizioni la SheBelieves Cup chiudendo il girone senza sconfitte.

Si è conclusa nei giorni scorsi la terza edizione della SheBelieves Cup, il prestigioso torneo internazionale di calcio femminile alla quale partecipano Stati Uniti, Inghilterra, Francia e Germania. Le gara si sono tenute  in tre diverse città statunitensi (Columbus, Harrison e Orlando).

Le quattro nazionali si sono affrontate in un girone all’italiana. Al termine delle prime due giornate, Stati Uniti e Inghilterra erano appaiate a 4 punti, mentre Francia e Germania avevano conquistato una sola lunghezza. Le due partite finali del torneo erano proprio Francia-Germania e Stati Uniti-Inghilterra. Le transalpine hanno sconfitto la selezione tedesca con il tondo risultato di 3-0, grazie alle reti tra Henry, Le Sommer e Gauvin, terminando al terzo posto la competizione, a causa della peggior differenza reti con l’Inghilterra.

Le Leonesse inglesi, con l’esordiente Phil Neville in panchina, hanno perso l’ultima partita contro gli Stati Uniti, subendo l’autorete di Bardsley.

Alle sei gare della manifestazione hanno assistito 74 mila persone, con una media di 12,4 mila spettatori a gara. Da segnalare il traguardo delle 250 presenze raggiunto da Carli Lloyd con la maglia della nazionale a stelle e strisce.

 

RISULTATI:

Inghilterra –  Francia 4-1
Stati Uniti – Germania 1-0

Stati Uniti – Francia 1-1
Germania – Inghilterra 2-2

Francia – Germania 3-0
Stati Uniti – Inghilterra 1-0

CLASSIFICA FINALE:

7 Stati Uniti
4 Inghilterra
4 Francia
1 Germania

Laura Brambilla

Foto: www.ussoccer.com