Dopo la pausa natalizia, torna la Serie A (non più “I Dolci Sapori”) con la 10° giornata della stagione 2017/2018. Il programma prevede sfide insidiose per le prime della classe, che non dovranno sottovalutare la prima partita dell’anno per non perdere punti fondamentali. 


La Juventus cercherà la decima vittoria in dieci gare tra le mura amiche dell’ “Ale&Ricky” di Vinovo contro il Chievo Verona, sesto in classifica a pari punti con Fiorentina e AtalantaMozzanica dopo un inizio di stagione sorprendente. La gara verrà trasmessa su Juventus Tv, canale 212 di Sky. Per le venete assente sicura Alessia Gritti, espulsa nell’ultima sfida contro il Tavagnacco, mentre Mason e Tombola saranno disponibili solo parzialmente. 

Il Brescia dovrà affrontare la trasferta di Empoli, dopo la vittoria in settimana per 7-0 contro l’Azalee, club di serie B, valida per il secondo turno di Coppa Italia. Tra le 19 convocate da Mister Piovani sono assenti Boglioni, Daleszczyk, Ceasar e Tomaselli, mentre è stata aggregata dalla Primavera Tunoaia.

A due punti di distanza dalle Leonesse c’è il Tavagnacco, che dopo un 2017 da ricordare, vuole continuare la striscia positiva e prepararsi al meglio alla sfida della Dacia Arena contro la Juventus. Prima dello storico incontro nell’impianto di Udine, le friulane devono scendere in campo contro la Pink Bari, squadra alla ricerca di punti per la consolidarsi al di fuori della zona salvezza. Gara in diretta sul sito e pagina Facebook della Lega Nazionale Dilettanti. 

Chi vuole svoltare rispetto alla fine del 2017 sono le Campionesse d’Italia della Fiorentina. A meno 14 dalla vetta, le Viola ripartono dalla sfida esterna contro la Res Roma, in diretta su Rai Sport 1 alle 15.45. Tra le giallorosse l’unica assente è Mosca, rientrate in gruppo Coluccini e Biasotto. 

Verona e Sassuolo sono le due squadre che hanno investito maggiormente sul mercato in queseta pausa invernale. Si affronteranno alle 14.30 sul sintetico dell’ “AGSM Olivieri Stadium” di Verona. Tra le scaligere, l’allenatore Renato Longega ha inserito per la prima volta nella lista delle convocazioni ben sette giocatrici: Molin, Goula, Decker, Dupuy, Kostova, Hannula e Bouby. Tre nuovi acquisti per il Sassuolo, le rumene Laura Rus Roxana e Adina Giurgiu e la centrocampista italiana Giorgia Tudisco. 

A completare il tabellone della decima giornata è la sfida tra AtalantaMozzanica e Ravenna Woman. Dopo un inizio difficoltoso, le neroazzurre stazionano in quinta posizione a 13 punti. Le romagnole vogliono conquistare punti fondamentali per la lotta salvezza in trasferta, in particolare su un campo ostico come quello di Mozzanica. La pausa natalizia ha portato un avvicendamento in panchina: il Direttore Sportivo Lorenzini ha sostituito l’allenatore uscente Marco Balacich. 

Laura Brambilla