L’Olympique Lione prepara l’assalto al triplete bis. Le campionesse di Francia dopo aver vinto tutto lo scorso anno, vogliono ripetersi anche in questa stagione.

Il club ha annuciato l’acquisto di due top player. Si tratta della nazionale Francese Amandine Henry e la statunitense Morgan Brian.
Per Henry, 28 anni, si tratta di un ritorno al Lione. La giocatrice francese aveva lasciato il club nel 2016 per andare a giocare negli States con la maglia del Portland Thorns FC, dove ha vinto un titolo nazionale. Con la maglia dell’OL, Amandine ha vinto tre Champions League.   
Morgan Brian, 24 anni, approda in Francia dai Chicago Red Stars. La calciatrice americana può vantare 69 presenze con la maglia della nazionale USA con la quale ha vinto il titolo mondiale nel 2015.
Due giocatrici di primissimo livello che vanno a rafforzare una rosa già galattica.
Il Lione è uno dei club più vincenti nella storia del calcio femminile. La scorsa stagione è riuscito a centrare il triplete vincendo campionato, coppa nazionale e Uefa Women’s Champions League. In Francia si è aggiudicato il titolo nazionale per 11 stagioni consecutive ed ha vinto sette volte la Coppa di Francia, di cui le ultime sei consecutive.
In Europa, a partire dal 2009, ha disputato sei finali di Champions League, vincendo 4 volte il torneo continentale. 

Giuseppe Berardi