Per la prima volta nella sua storia, la IFFSH ha eletto la “Women World Team of the Year”, la squadra composta dalle 11 migliori giocatrici del 2017. 

La società più rappresentata è l’Olympique Lione, campione di Francia e d’Europa in carica, con 4 giocatrici tra le titolari, oltre a 5 riserve. Ben 3 giocatrici hanno vestito la maglia del Manchester City, realtà in crescita nel calcio femminile. 
Per quanto riguarda le Nazionali, tra titolari e riserve le selezioni più rappresentate la Francia e l’ Olanda, con 4 giocatrici su 22 a testa, l’Inghilterra (3) e USA (2). In totale sono 13 le squadre nazionali rappresentate. 
A livello individuale, i premi sono stati consegnati a Lieke Martens ( “IFFHS World Playmaker 2017″) e a Sarah Bouhaddi (“IFFHS World Goalkeeper 2017″). Ovviamente le due giocatrici fanno parte della “Women World Team of the Year”
Di seguito la “Women World Team of the Year”:

Portiere :
Sarah BOUHADDI (France/Olympique Lyon) 

Difensori :
Lucy BRONZE (England/Manchester City FC/Olympique Lyon)
Wendie RENARD (France/Olympique Lyon)
Stephanie HOUGHTON (England/Manchester City FC)
Anouk DEKKER (Netherlands/Montpellier HSC)

Centrocampisti:
Dzsenifer MAROZSAN (Germany/Olympique Lyon)
Pernilla HARDER (Denmark/VFL Wolfsburg)
Carli LLOYD (USA/Houston Dash/Manchester City FC)

Attaccanti:
Lieke MARTENS (Netherlands/FC Rosengard/FC Barcelona)
Alex MORGAN (USA/Olympique Lyon/Orlando Pride)
Samantha KERR (Australia/Sky Blue FC)

Allenatore:
Sarina WIEGMAN  (Netherlands)

RISERVE:
Portiere:
Sari VAN VEENENDAAL (Netherlands/Arsenal FC)
Difensori:
Griedge M’BOCK (France/Olympique Lyon)
Kadeisha BUCHANAN (Canada/Olympique Lyon)
Nilla FISCHER (Sweden/VFL Wolfsburg)
Verena ASCHAUER (Austria/SC Sand)

Centrocampisti:
Saki KUMAGAI (Japan/Olympique Lyon)
Camille ABILY (France/Olympique Lyon)
MARTA (Brazil/FC Rosengard/Orlando Pride)

Attaccanti
Vivianne MIEDEMA (Netherlands/FC Bayern/Arsenal FC)
Ada HEGERBERG (Norway/Olympique Lyon)
Jodie TAYLOR (England/Arsenal FC/Melbourne City)

Allenatore

Gerard PRECHEUR (France/Olympique Lyon)

Laura Brambilla  

Foto www.womenssoccerunited.com