Il 2017 ha regalato tante novità e momenti emozionanti al calcio femminile, in Italia come nel resto d’Europa. 
L Football ha scelto 10 avvenimenti che più di tutti hanno caratterizzato l’anno che sta per terminare. 


1 – PRIMO STORICO SCUDETTO E COPPA ITALIA DELLA FIORENTINA 
La prima parte dell’anno 2017 in Italia è stata caratterizzata dal dominio Viola. Le ragazze del duo Fattori-Cincotta hanno vinto Scudetto e Coppa Italia, perdendo una sola gara da Gennaio a Giugno. La cavalcata trionfale è stata celebrata nel luogo simbolo della Fiorentinità, lo Stadio Artemio Franchi, davanti ad 8 mila persone. 

2 – L’EUROPEO OLANDESE E LA VITTORIA DELLE LEONESSE ORANGE


L’evento dell’anno è stato indubbiamente l’Europeo organizzato a Luglio in Olanda. Stadi pieni, atmosfera spettacolare e gare emozionanti: Euro 2017 è stata la manifestazione continentale più seguita nella storia del calcio femminile. A trionfare sono state le padrone di casa, un concentrato di talento, gioventù ed organizzazione. 

3 – PARITA’ SALARIALE IN NORVEGIA, NUOVI ACCORDI IN OLANDA E DANIMARCA

Il 2017 verrà ricordato per la prima parità salariale nelle Nazionali di calcio in Europa. Ad Ottobre la Norvegia ha annunciato che con il nuovo accordo il budget stipendi per la selezione femminile e quella maschile sarà identico. Olanda e Danimarca hanno modificato i precedenti contratti, aumentando le disponibilità per i rimborsi alle giocatrici nazionali. 

4 – DANIELA SABATINO E IL “GOAL OF THE SEASON”
L’avventura europea dell’Italia di Antonio Cabrini non è stata delle più memorabili, complice la sconfitta all’esordio contro la Russia. Le Azzurre si sono tolte una grande soddisfazione vincendo 3-2 contro la Svezia. Due delle tre reti sono state realizzate da Daniela Sabatino, autrice di una fantastica rete al volo, che le è valsa la nomina tra i “Goal of the Season 2017”.

5 – OLYMPIQUE LIONE BICAMPIONE D’EUROPA
Nella Finale di Cardiff l’Olympique Lione si è laureato bicampione d’Europa, vincendo la sua quarta UEFA Women’s Champions League. Nella sfida tutta francese contro il PSG, l’OL ha trionfato ai rigori, grazie alla realizzazione decisiva del portiere Sarah Bouhaddi. 

6 – UNA SUPERCOPPA DAL SAPORE DI RIVINCITA

Dopo un’estate tumultuosa, caratterizzata da dolorosi addii e tanti volti nuovi, a Settembre il Brescia ha vinto la Supercoppa Italiana contro la Fiorentina con il risultato netto di 4-1. Una doppia rivincita per le Leonesse: dopo una stagione di sconfitte contro la Viola è riuscita ad imporsi in una partita decisiva, dimostrando che nonostante le partenze sarebbe stata tra le protagoniste della stagione. 

7 – ALEX MORGAN E CARLI LLYOD SBARCANO IN EUROPA

Sembra acquisire sempre più interesse il calcio femminile europeo al di fuori dei confini continentali. A dimostrarlo, è stato l’ingaggio di Alex Morgan e Carlli Lloyd, due stelle della Nazionale Statunitense, da parte di due top club europei, Lione e Manchester City. Le due top-players internazionali si sono affrontate in semifinale di UEFA Women’s Champions League. A trionfare è stata Alex Morgan, che un mese dopo si è laureata campionessa d’Europa. 

8 – L’ATLETICO MADRID FEMMINILE AL “CALDERON”

Come la Fiorentina, anche l’Atletico  Madrid ha deciso di festeggiare la conquista del suo primo campionato nazionale nello stadio della squadra maschile. Dopo un agguerrito duello contro il Barcellona, le madrilene hanno ricevuto l’ovazione del Vicente Calderon e dei compagni di società il giorno dopo essersi laureate Campionesse di Spagna. 

9 – LA RIVELAZIONE DELLA STAGIONE: LIEKE MARTENS 

Lieke Martens difficilmente scorderà il 2017. A Giugno è passata dal Rosenborg al Barcellona, lungimirante nel credere in lei prima della sua esplosione. Martens ha conquistato definitivamente la ribalta portando l’Olanda al suo primo titolo Europeo, segnando una delle 4 reti delle Leonesse Orange in Finale. UEFA e FIFA l’hanno eletta “Miglior Giocatrice del 2017”. 

10 – LA JUVENTUS FC ENTRA NEL CALCIO FEMMINILE.  LA SERIE A HA UN TITLE SPONSOR 

A giugno la Juventus FC rileva il titolo sportivo del Cuneo Calcio femminile ed entra nel calcio femminile direttamente dalla Serie A. In pochissimo tempo viene allestita una squadra competitiva con l’acquisto di molte calciatrici della nazionale, alcune giovani promettenti e diverse straniere. 

Acquisti che nel corso della stagione si riveleranno decisivi portando la Juventus Women in testa alla Serie A a punteggio pieno. Anche Atalanta e ChievoVerona ed Empoli, club di calcio maschile si uniscono a Sassuolo e Fiorentina, per investire nel calcio in rosa. 
Il massimo campionato femminile 2017/2018 è caratterizzato anche dal primo Title Sponsor “I Dolci Sapori” 

Laura Brambilla

Foto: Uefa – Twitter – L Football – Manchester City – Olympique Lyon – Fiorentina Women’s – Brescia CF