Foto: Claudio GiovanniniCGE fotogiornalismo – Brescia Calcio Femminile – Juventus Women – ASD Mozzanica

Partite combattute e risultati in bilico fino alla fine hanno caratterizzato la 5^ giornata della Serie A “I Dolci Sapori”. 


Fiorentina-Tavagnacco era la gara più attesa, in quanto si scontravano la terza e la quarta forza del campionato. Al Gino Bozzi è finita in parità, 1-1, con le reti, entrambe su rigore, di Clelland nel primo tempo e Bonetti a cinque minuti dal termine. 

Vittorie sofferte per le capoliste Brescia e Juventus, appaiate in vetta a punteggio pieno. Il Brescia supera in casa il Ravenna Woman, grazie alle reti di Sabatino e Girelli, su assist di Giugliano e Sikora. Dopo un primo tempo di qualità con il doppio vantaggio, il ritmo è calato normalmente e le romagnole hanno accorciato le distanze con un tiro da lontano di Pittaccio. 

Percorso inverso per la squadra di Rita Guarino. Succede tutto negli ultimi trenta minuti di gara: al 60′ Piro sblocca il match per le pugliesi, ma le bianconere riescono a rimontare con Glionna e Bonansea e mantenere il passo del Brescia. 

Vittorie in trasferta anche per Atalanta, Res Roma e Fimauto Valpolicella. 

Le bergamasche si sono imposte sull’ostico campo del Verona Women grazie alla doppietta di Valeria Pirone, dopo il vantaggio momentaneo di Thorvaldsdottir su assist di Angelica Soffia. Periodo no per il Verona, che precipita al nono posto in classifica. Seconda vittoria per l’Atalanta, che sale a quota sei punti. 

Appaiata in classifica alla squadra bergamasca si trova la Res Roma, che supera senza troppi indugi l’Empoli. Tripletta per una ritrovata Melania Martinovic e gol di Ciccotti. Dopo il successo nella prima stagionale, la squadra di Melillo torna a conquistare i tre punti, scacciando le critiche di queste ultime settimane. Ancorato a quota quattro l’Empoli, che occupa il terzultimo posto della classifica. 

La vera sorpresa di questa prima parte di stagione è il Fimauto Valpolicella, che dopo cinque gare si trova al terzo posto con il Tavagnacco a dieci punti. Al Mirabello le veronesi hanno superato il Sassuolo con la rete decisiva di Carradore. 

RISULTATI: 
Fiorentina – Tavagnacco 1-1
Brescia – Ravenna Woman 2-1

Pink Bari – Juventus 1-2

Verona – AtalantaMozzanica 1-2

Empoli – Res Roma 0-4
Sassuolo – Fimauto Valpolicella 0-1


CLASSIFICA COMPLETA: 
15 Brescia
15 Juventus  

10 Tavagnacco
10 Fimauto Valpolicella

8 Fiorentina

6 Res Roma

6 AtalantaMozzanica
5 Ravenna Woman
5 Verona 

4 Empoli 
1 Pink Bari 
0 Sassuolo 

Laura Brambilla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *