Dopo la sosta per gli impegni delle nazionali torna il campionato di Serie A I Dolci Sapori con la terza giornata.
Vincono Brescia, Juventus e Fiorentina, pareggio del Verona nel derby col Chievo mentre l’Atalanta Mozzanica espugna il campo della Res Roma

Il primo vero big match del campionato è andato in scena al Centro Sportivo Club Azzurri di Mombiano dove il Brescia ha superato il Tavagnacco con il risultato di 2-0. Le friulane non sono mai riuscite ad impensierire la porta di Ceasar, complice anche le molte assenze. Dal canto suo il Brescia ha fatto valere una buona concentrazione e un maggior tasso tecnico segnando due gol già nella prima frazione di gioco con Bergamaschi e Giugliano su punizione. Nel secondo tempo l’espulsione di Paola Brumana ha reso in discesa la strada alle leonesse che consolidano il primato in classifica.

Da segnalare l’espulsione del tecnico bresciano Gianpiero Piovani che rischia di saltare il match clou di sabato prossimo contro la Fiorentina. 

La Juventus Women passa sul campo dell’Empoli Ladies per 4-1 grazie alle reti realizzate da Franssi, Galli, Caruso e Zelem. Per le toscane il gol della bandiera arriva su calcio di rigore ad opera di Bargi, che interrompe l’imbattibilità di Laura GiulianiQuinto successo di fila per le bianconere tra campionato e Coppa Italia. Le ragazze di Rita Guarino tengono il passo del Brescia e sabato prossimo attendono il Verona a Vinovo. 

Scaligere che non vanno oltre l’1-1 contro il Chievo (Fimauto Valpolicella). Davanti a un pubblico numeroso il Chievo domina il primo tempo trovando subito il gol al 12′ con Faccioli,  ma con Soffia l’Agsm Verona agguanta il pareggio. 

La Fiorentina ospite del Sassuolo al Mirabello di Reggio Emilia concede un tempo alle avversarie, poi nella ripresa dilaga chiudendo la partita. In vantaggio il Sassuolo con un bellissimo gol di Sara Tardini, un destro da fuori area che si insacca all’incrocio dei pali. Pareggia subito Linari, poi vanno a segno per la Viola Caccamo, Mauro e Brazil.

L’Atalanta Mozzanica vince ul campo della Res Roma grazie alla rete dell’ex di turno Valeria Pirone. Una vittoria importante per le lombarde che raggiungono in classifica proprio le romane, su un terreno di gioco dove non aveva mai vinto e mai segnato nessun gol. 

Pareggio a reti inviolate per Pink Bari e Ravenna Woman. Le pugliesi non riescono a sfruttare la superiorità numerica dopo l’espulsione di Cuciniello, sbagliando anche un calcio di rigore con Pinna

In classifica Brescia e Juventus a punteggio pieno seguite dalla Fiorentina a sette punti che supera il Tavagnacco che scende dal primo al quarto posto. 

In coda balzo in avanti del Mozzanica che si mette alle spalle Sassuolo, Pink Bari, Empoli Ladies e Ravenna Woman. 

Serie A 3^ giornata
Empoli – Juventus 1-4
Sassuolo – Fiorentina 2-4
Pink Bari – Ravenna 0-0
Res Roma – Atalanta 0-1
Brescia – Tavagnacco 2-0
Verona – Chievo Verona 1-1

CLASSIFICA
Brescia CF – 9 punti
Juventus Women – 9 punti
Fiorentina Women’s – 7 punti
Tavagnacco – 6 punti
Agsm Verona – 5 punti 
Chievo – 4 punti
Res Roma – 3 punti
Atalanta Mozzanica – 3 punti
Ravenna Woman – 2 punti
Empoli Ladies – 1 punto

Pink BAri – 1 punto
Sassuolo –  0 punti

Giuseppe Berardi

2 Comments

Vincono Brescia, Fiorentina e Juventus. Pari nel derby di Verona. In coda vince in trasferta l’Atalanta Mozzanica. Il gol più bello è quello di Sara Tardini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *