La selezione italiana Under 12, rappresentata dalle giocatrici della Juventus, ha concluso la Danone Nations Cup di New York dopo tre giorni emozionanti. La squadra si è classificata sesta, dopo aver perso contro Canada e Francia ai gironi e nella finale per il quinto-sesto posto contro la Spagna, rappresentata dal Valencia, per 1-0. 

La competizione Under 12 più importante al mondo è stata vinta dal Brasile, che ha superato 3-2 il Canada in finale. Sul gradino più basso del podio si sono posizionati gli Stati Uniti, avendo vinto ai rigori contro la Francia.

Le Azzurrine si sono aggiudicate il premio  Fair Play, vincendo tale classifica nelle giornate di sabato e domenica. Alla Red Bull Arena sono state premiate da Abby Wambach, storica calciatrice della nazionale americana. 

Laura Brambilla