Primo Piano

Video

Approfondimenti

Serie A

Champions League

Nazionale

Interviste

Campionati Esteri

» » » » » » Quante ragazze giocano a calcio in Europa?



Il report UEFA 2016/2017 sul calcio femminile fornisce dei dati utili per analizzare quantitativamente i movimenti delle varie nazioni europee. Prendendo come riferimento le 16 nazioni che stanno partecipando all’Europeo, Islanda (7.375), Portogallo (7.104), Scozia (10.913), Austria (19.153) e Svizzera (23.119) presentano un numero di tesserate minore dell’Italia. Nel nostro Paese le ragazze che giocano a calcio (a livello federale, sia giovanile che non) sono 23.196, cioè lo 0,04% della popolazione. Le cinque nazioni che precedono l’Italia in questa classifica hanno una popolazione minore, per cui una percentuale di praticanti maggiore. Solo la Russia presenta un rapporto minore (0,016%) con 23,2 mila praticanti su 143 milioni di abitanti. In Islanda sono tesserate 7.375 ragazze su 334 mila abitanti, il 2,1% della popolazione. 

Nelle 16 Nazioni dell’Europeo sono state tesserate 1.090.431 giocatrici nel corso della stagione 2015/2016. Sei federazioni presentano un numero di giocatrici maggiore di 100.000: Norvegia (100.066), Francia (106.612), Inghilterra (106.910), Olanda (153.001), Svezia (179.050) e Germania (209.713). Il Portogallo ha la percentuale di crescita maggiore nell’ultimo quinquennio (332%), seguita da Scozia (+112%) e Francia (+83%). L’Italia si classifica ai gradini del podio, con il 79%. 

Presentiamo i dati delle Federazioni, divise in base ai 4 Gironi:



«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Leave a Reply