Primo Piano

Video

Approfondimenti

Serie A

Champions League

Nazionale

Interviste

Campionati Esteri

» » » » RoadToEuro2017: Olanda, Vivianne Miedema può portare in alto le padrone di casa

SQUADRA
L’Olanda si avvicina all’Europeo organizzato in casa con grande entusiasmo, forte di un movimento in crescita. Fino al 2009 la selezione olandese non aveva mai raggiunto la fase finale in competizioni internazionali, raggiungendo il terzo posto alla prima esperienza europea in Finlandia. Nel 2015, prima apparizione in un Mondiale, ha conquistato l’accesso agli ottavi di finale, venendo sconfitta per 2-1 dal Giappone, finalista del torneo. Lo sviluppo del movimento calcistico olandese passerà anche per la manifestazione europea casalinga. La selezionatrice, Sarina Wiegman, ha optato per una squadra giovane con età media di 24,5 anni, tra cui fanno parte 5 campionesse d’Europa Under 19 nel 2014. Undici calciatrici giocano in campionati più sviluppati di quello olandese, fornendo al gruppo l’esperienza necessaria per affrontare la competizione. 

Ecco le 23 convocate:
PORTIERI: Angela Christ (PSV), Loes Geurts (Paris Saint-Germain), Sari van Veenendaal (FC Twente)
DIFENSORI: Mandy van den Berg (Reading FC), Sheila van den Bulk (Djurgårdens IF), Kika van Es (Achilles’29), Stefanie van der Gragt (Bayern München), Liza van der Morst (Ajax), Dominique Janssen (Arsenal), Desiree van Lunteren (Ajax) 
CENTROCAMPISTI: Anouk Dekker (Montpellier HSC), Daniëlle van de Donk (Arsenal), Sisca Folkertsma (PSV), Jackie Groenen (FFC Frankfürt), Vanity Lewerissa (PSV), Jill Roord (FC Twente), Sherida Spitse (FC Twente), Kelly Zeeman (Ajax) 
ATTACCANTI: Lineth Beerensteyn (FC Twente), Renate Jansen (FC Twente), Lieke Martens (FC Rosengard), Vivianne Miedema (Bayern München), Shanice van de Sanden (Liverpool FC.)

STELLA 
 La calciatrice simbolo dello sviluppo del movimento calcistico femminile olandese è Vivianne Miedema. Campionessa Europea Under 19 nel 2014, capocannoniera del torneo, ha conquistato il palcoscenico internazionale, nonostante compia 21 anni a Luglio. Ha esordito in prima squadra con l’SC Heerenveen a soli 15 anni, siglando 78 reti in 69 presenze tra Eredivise e BeNe League, campionato belga e olandese organizzato tra il 2012 e il 2015. Le buone prestazioni in patria e l’ottimo europeo di categoria, hanno spinto il Bayern Monaco ad investire su di lei. Tre stagioni in Bundesliga, culminate con la vittoria di due campionati nazionali e il premio di top scorer della UEFA Women’s Champions League 2016-2017. A Maggio, ha ufficializzato il trasferimento all’Arsenal Ladies. Ha vestito già 23 volte la maglia Orange, segnando 19 reti. 

Giocatrice incredibilmente completa, abbina al meglio tecnica e doti fisico-atletiche. Ha dichiarato di essere cresciuta con Robin Van Persie come idolo, mostrando molte similitudini con il campione olandese. Alterna abilmente l’utilizzo di entrambi i piedi, concludendo ottimamente sia da fuori area che a tu per tu col portiere. Nel Bayern Monaco ha vestito la maglia numero 10, nonostante occupasse spesso la posizione di vertice alto del reparto avanzato. L’Europeo di casa potrebbe rappresentare la vetrina perfetta per la consacrazione definitiva di una giocatrice dal futuro assicurato.

GIRONE&PRONOSTICO 
 L’Olanda è stata inserita nel Gruppo A, insieme a Norvegia, Danimarca e Belgio. E’ uno dei gruppi più equilibrati, le padrone di casa possono ambire alla prima posizione nel girone, per garantirsi un quarto di finale più agevole. La Norvegia potrebbe essere l’unico ostacolo sulla strada verso la vittoria del girone, molto si deciderà nella partita augurale del torneo proprio contro le scandinave. In caso di qualificazione al turno successivo, le Orange dovranno dimostrare il loro vero valore, affrontando molto probabilmente una tra Germania, Svezia e Italia. 

Ecco il calendario dell’Olanda: 
Olanda – Norvegia, 16 Luglio, ore 18, Utrecht 
Olanda – Danimarca, 20 Luglio, ore 18, Rotterdam 
Olanda – Belgio, 24 Luglio, ore 20.45, Tilburg

«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Leave a Reply