Primo Piano

Video

Approfondimenti

Serie A

Champions League

Nazionale

Interviste

Campionati Esteri

» » » » Carli Lloyd non chiude le porte al ritorno nel Manchester City per la prossima stagione


La stella americana Carli Lloyd è giunta al termine della sua esperienza europea. In estate giocherà con la Nazionale statunitense e poi si unirà nuovamente allo Houston Dash. Prima di tornare in patria, la 34enne campionessa in carica ha voluto commentare la sua esperienza inglese ai microfoni della BBC Radio: “Ho vissuto un’esperienza fantastica qui. Competere nella Champions League è stato speciale, così come giocare a Wembley e vincere la finale di FA Cup, è stato surreale.” Lloyd ha contribuito nei successi della squadra, siglando il gol decisivo a Wembley contro il Birmingham e due reti nelle quattro presenze in UEFA Women’s Champions League. Oltre alla vittoria della coppa nazionale, il City ha conquistato il secondo posto nella Women’s Super League One Spring Series, in cui però la Lloyd non ha lasciato il segno in positivo, a causa della squalifica di tre giornate per l’espulsione contro Yeovil del 21 Maggio: “Ho fallito prendendo il cartellino rosso. Devo sempre imparare, per questo ho cercato un lato positivo nel cartellino. Nelle ultime settimane ho corso molto e fatto degli allenamenti extra. Mi sento veramente in forma, ho cercato di riprendermi subito.” E alla domanda su un suo possibile ritorno in Inghilterra: “Non ne sono sicura, ma al momento non posso chiudere nessuna porta.”

«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Leave a Reply